richiedi-informazioni
bottone-mail-list
ecogenera_Online_Shopping_Tips_yellow

Tipologie di impianti a Gnl

ham16HAM Italia vanta una forte esperienza nella realizzazione e fornitura di tre tipologie di impianti di Gas Naturale Liquido

- Impianti di GNL per uso civile, allacciati a serbatoi con utilizzo del gas in forma rigassificata per l’alimentazione di impianti di cogenerazione, industrie o abitazioni.
Sono impianti estremamente semplici, dove grazie a un vaporizzatore atmosferico il GNL esce dal serbatoio criogenico già in forma vaporizzata per poi essere distribuito agli utilizzatori finali attraverso un normale gruppo di riduzione.

- Impianti di GNL per uso autotrazione allacciati a serbatoi con utilizzo del gas in forma liquida per rifornimento di veicoli il GNL conservato nel serbatoio criogenico viene prelevato da una pompa in bassa pressione e trasferito attraverso un’apposita colonnina di erogazione del gas naturale in forma liquida al serbatoio criogenico del veicolo.

- Impianti di GNL per uso autotrazione allacciati a serbatoi con utilizzo del gas in forma rigassificata compressa per il rifornimento  di veicoli in questo sistema estremamente innovativo il metano, conservato in forma liquida in un serbatoio criogenico a – 160 °C, viene prelevato da una speciale pompa e compresso ad alta pressione in un vaporizzatore che lo fa rigassificare. Una volta trasformato in gas compresso, passa alla colonnina di erogazione tradizionale attraverso un pacco bombole di stabilizzazione e delle riduttrici che mantengono la pressione di erogazione costante. Ciò avviene con un consumo energetico almeno10 volte inferiore rispetto un impianto metano tradizionale.
bottone_richiesta_informazioni_GNL3